ARTHRITIS

Persone di tutte le età possono soffrire di artrite, non solo gli anziani.

L’artrite è causata da un’infiammazione delle articolazioni. L’infiammazione fa parte del normale processo di guarigione del corpo dopo un infortunio e, se diventa grave, può causare dolore, rigidità e gonfiore.

Cause

Esistono numerosi fattori che possono causare l’artrite, tra cui:

  • Sesso: alcuni tipi di artrite si riscontrano generalmente più frequentemente nelle donne che negli uomini
  • Età – l’osteoartrite spesso colpisce le persone anziane
  • Genetica: l'artrite può essere presente nella famiglia, in particolare l'artrite reumatoide e l'osteoartrite delle dita
  • Lesioni: danni ad un'articolazione, ad esempio un infortunio sportivo, possono causare osteoartrite in età avanzata
  • Infezioni: alcune infezioni virali e non, possono scatenare diversi tipi di artrite
  • Stile di vita - l'osteoartrite è più comune nelle persone in sovrappeso. L'artrite reumatoide è più comune nei fumatori

Osteoartrite

L’osteoartrite è anche nota come “deterioramento e usura” o artrite degenerativa e molto spesso colpisce le persone di circa 50 anni o più. È più comune nelle donne e nelle persone che hanno una storia familiare di presenza di questa patologia.
L’osteoartrite colpisce il rivestimento liscio della cartilagine dell’articolazione che rende difficile il movimento e provoca dolore e rigidità.

La cartilagine all’interno dell’articolazione funge da ammortizzatore. Se il rivestimento della cartilagine inizia ad assottigliarsi, per i tendini e i legamenti che muovono l’articolazione diventa più difficile lavorare. Ciò può causare gonfiore e crescita di speroni ossei. Se la perdita di cartilagine è molto consistente, si può verificare lo sfregamento tra osso e osso e ciò può cambiare la forma dell’articolazione.

Le articolazioni più comunemente colpite dall’osteoartrite sono:

  • ginocchia
  • mani
  • colonna vertebrale
  • anca
  • piede e caviglia

Artrite reumatoide

L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune che si presenta quando il sistema immunitario attacca le articolazioni. Ciò provoca infiammazione, dolore e gonfiore intorno all’articolazione. Le donne hanno molte più probabilità di essere affette da artrite reumatoide rispetto agli uomini.

L’artrite reumatoide colpisce il rivestimento delle articolazioni e può provocare erosione ossea e deformità dell’articolazione.

Le persone affette da artrite reumatoide possono sviluppare problemi in altri tessuti e organi.

Le articolazioni più comunemente colpite dall’artrite reumatoide sono:

  • mano e polso
  • piede e caviglia
  • gomito
  • ginocchio